Sei quello che mangi

Mela

Se mangeremo OGM, diventeremo OGM.

Se gli OGM non si riproducono, ma devono essere prodotti industrialmente, gli agricoltori che usano semi OGM non possono ricavare semi fertili dalle piante che hanno coltivato, ma, ad ogni semina, dovranno acquistare nuovi semi dai produttori (tecnologia Terminator).

Russia, le foto degli effetti dell’alimentazione OGM sui criceti: sterilità e peli sulle gengive.

Se, mangiando OGM, anche noi incominciassimo ad avere problemi di riproduzione, per le imprese multinazionali non sarebbe un problema, ma una grande opportunità: per garantirsi la forza lavoro necessaria per sopravvivere, ci riprodurranno in laboratorio.

Per approfondire: L’anticonsumista, The Corporation

Se vogliamo ancora fregiarci del titolo di “specie dominante”, dobbiamo meritarcelo.

Annunci

Blog di Beppe Grillo – I gamberi della Louisiana

Nell’economia di mercato tutto ha un valore, anche l’estinzione del genere umano. È davvero la miglior economia possibile?

Blog di Beppe Grillo – I gamberi della Louisiana.